Politica integrata qualità, ambiente, salute, sicurezza ed energia

Salute Sicurezza & Ambiente

 

 

 

POLITICA INTEGRATA QUALITÀ, AMBIENTE, SALUTE, SICUREZZA ED ENERGIA

Vecon S.p.A. è una società del Gruppo PSA International, che effettua attività di gestione di un terminal container nel Porto Commerciale di Venezia, ed è specializzato in tutte le attività principali ed accessorie di sbarco, imbarco, trasbordo, movimentazione, deposito doganale e temporanea custodia delle merci con equipment portuale.

Vecon S.p.A., valutato il proprio contesto operativo e i propri indirizzi strategici, consapevole dell’importanza della cura della salute e della sicurezza dei propri lavoratori, dell’importanza del rispetto dell’ambiente e dell'uso razionale dell'energia, in un’ottica tesa al miglioramento continuo, si propone di sviluppare, documentare e mantenere il proprio sistema di gestione integrato della qualità, dell’ambiente, dell'energia e della salute e sicurezza in modo appropriato rispetto alla propria natura, al contesto in cui opera e alle esigenze delle parti interessate, al fine di:

  1. fornire condizioni di lavoro sicure e salubri per la prevenzione di lesioni e malattie professionali dei propri lavoratori, valutando i rischi per la sicurezza e la salute, eliminando i pericoli, se possibile o, in caso contrario, riducendo i rischi al minimo, adottando innanzitutto misure di prevenzione, sia di carattere tecnico che organizzativo e quindi di protezione collettiva ed individuale;
  2. proteggere l’ambiente e prevenire l’inquinamento valutando e mantenendo costantemente sotto controllo gli aspetti ambientali e i rischi connessi con le attività di gestione terminal al fine di prevenire qualsiasi impatto negativo. Tale impegno è rivolto anche verso lo sviluppo di nuove attività e opportunità che vengono preventivamente analizzate al fine di migliorare le prestazioni e ridurre gli impatti ambientali da esse potenzialmente generati, adottando le tecnologie più pulite disponibili sul mercato ed economicamente praticabili;
  3. adottare soluzioni in grado di prevenire gli sprechi energetici valutando e mantenendo sotto controllo gli aspetti energetici connessi con le attività di gestione del terminal. Tale impegno è rivolto anche alle nuove attività, nella fase di progettazione e di acquisto, che vengono preventivamente analizzate al fine di ridurre il consumo di risorse energetiche ed adottando le tecnologie più efficienti disponibili sul mercato ed economicamente praticabili;
  4. garantire il pieno rispetto delle norme di legge vigenti, nonché di altre normative, anche non cogenti, applicabili e accettate dall’organizzazione in ambito di prodotto / servizio, salute e sicurezza, ambiente ed in ambito di uso, consumo ed efficienza energetica;
  5. migliorare continuamente il sistema di gestione integrato, le prestazioni di qualità, salute e sicurezza, ambientali ed energetiche attraverso l’adozione di obiettivi, traguardi e programmi volti al miglioramento continuo, nel pieno rispetto dei parametri imposti dalle leggi nazionali e comunitarie e in accordo con gli obiettivi del gruppo PSA, assicurando la disponibilità di informazioni e delle necessarie risorse per raggiungere gli obiettivi ed i traguardi;
  6. rivedere periodicamente, alla luce dei risultati conseguiti, dell’evoluzione della tecnica, delle necessità produttive, i propri obiettivi e traguardi, programmando nel tempo il miglioramento continuo delle performance, espresse con gli indicatori, in ambito di qualità, ambientale, energetico, di sicurezza e salute;
  7. rendere note alle persone operanti nell’organizzazione, o sotto il controllo di essa, le modalità di gestione della qualità, della salute e sicurezza, dell’ambiente e dell'energia previste dall’organizzazione stessa e i rispettivi compiti di attuazione delle procedure previste;
  8. garantire che tutte le persone operanti nell’organizzazione siano istruite ad operare in modo sicuro, efficiente e corretto dal punto di vista di qualità, ambientale, energetico, di salute e sicurezza, nel rispetto degli standard produttivi e nel rispetto dei requisiti del Cliente e dell’Organizzazione in modo tale che ciascuna persona operante nell’organizzazione si attivi per garantire l’assunzione di comportamenti sicuri e corretti dal punto di vista ambientale e di salute e sicurezza, evitando gli sprechi energetici e garantendo la qualità del servizio offerto;
  9. garantire un’idonea informazione, formazione ed addestramento dei propri lavoratori, nonché disponibilità di procedure ed istruzioni operative, di segnali di avvertimento e sicurezza, finalizzati anche ad una corretta gestione degli accessi ai luoghi di lavoro, adattate alle esigenze di cultura e lingua dei lavoratori;
  10. migliorare il grado di consapevolezza degli aspetti di qualità, di salute, sicurezza, ambientali e dell'uso razionale dell'energia, per diffondere la cultura dell’ambiente, dell'efficienza energetica, della salute e della sicurezza. Rafforzare approcci finalizzati alla qualità, alla sicurezza, alla tutela ambientale e alla gestione razionale dell’energia basati su comportamenti idonei;
  11. garantire un idoneo controllo sanitario dei propri lavoratori;
  12. garantire che i lavoratori e i loro rappresentanti partecipino e siano consultati in merito alla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro;
  13. coinvolgere i fornitori operanti presso l’azienda nella qualità, nella promozione della sicurezza e salute dei lavoratori, e nella gestione degli aspetti ambientali;
  14. garantire l’efficace applicazione delle procedure e delle istruzioni del sistema di gestione integrato attraverso l’istituzione di sistemi di controllo e vigilanza;
  15. garantire l’attuazione di efficaci misure di sicurezza in caso di emergenza;
  16. garantire la regolare manutenzione degli ambienti e delle attrezzature di lavoro;
  17. garantire interventi sul campo da parte del Direttore Terminal e dei Responsabili di Funzione come strumento per lo sviluppo di una cultura proattiva in ambito di qualità, ambientale, energetico e di salute e sicurezza.

Le presenti linee guida di politica della qualità, dell’ambiente, dell'energia e della salute e sicurezza dell’azienda sono disponibili e divulgate a tutti i livelli dell'organizzazione ed alle parti interessate, periodicamente riesaminate ed eventualmente aggiornate per assicurarne la rilevanza in riferimento agli sviluppi organizzativi, produttivi e tecnici dell’azienda.

Porto Marghera, 12/09/2019

 

       Vecon SpA

Il Direttore del Terminal

      Roberto Goglio